google-mobile
Google separa i risultati della ricerca tra Desktop e Mobile

Google separa i risultati della ricerca tra Desktop e Mobile offrendo risultati differenti in base al dispositivo di consultazione. L’annuncio arriva da Gary Illyes, analista del colosso dei motori di ricerca.

Nel corso degli anni l’algoritmo di Google si è andato evolvendo, adattandosi alle ricerche dai vari dispositivi. Tuttavia, nonostante le diverse visualizzazioni, l’indice dei siti web è sempre rimasto univoco, creando non poche ambiguità tra i risultati.

Le ricerche Google effettuate da mobile sono diverse da quelle Desktop e, pertanto, anche i risultati non possono essere uguali. L’obiettivo ovviamente è quello di dare risposte coerenti all’esponenziale traffico proveniente da smartphone e tablet.

Sempre in questa direzione anche la scelta di offrire un maggiore aggiornamento agli utenti in mobilità. Le ricerche da mobile godranno quindi di una maggiore freschezza sulle notizie rispetto agli aggiornamenti sull’indice da Desktop.

La separazione della ricerca tra Desktop e Mobile costringerà web master e seo a correre ai ripari. Un sito Internet responsive design sarà la base di partenza ed i contenuti assumeranno sempre maggiore rilevanza. Ancor più rispetto ad oggi, ogni pagina dovrà al contempo essere leggera e fruibile dai dispositivi più lenti.

Non si conosce la data esatta dell’aggiornamento che, sembrerebbe, sarà anticipata da un annuncio ufficiale.

Google separa i risultati della ricerca tra Desktop e Mobile
Tag: