Menu Chiudi

Polizia postale Facebook: attenzione ai troll


La Polizia Postale, impegnata nella lotta alla criminalità informatica, ha recentemente diramato un avviso agli utenti Facebook per arginare il fastidiosissimo fenomeno dei troll. Si tratta di una tecnica particolarmente usata all’interno del famoso social network che trova, negli utenti più infastiditi, i loro maggiori ma inconsapevoli complici. Ecco come evitare queste trappole.

COS’E’ UN TROLL

Su Internet, con il termine troll, si indica un’entità che, attraverso l’utilizzo di linguaggio offensivo o messaggi provocatori, interagisce con gli utenti per disturbare la comunicazione e fomentare reazioni. La piattaforma di Mark Zuckerberg, così come Twitter, sono costantemente protagonisti di frasi o pagine di cattivo gusto, inserite solo con l’obiettivo di attirare i commenti degli altri naviganti.

COME SEGNALARE UNA PAGINA SU FACEBOOK

Ogni pagina presente all’interno di Facebook presenta, immediatamente sotto all’immagine di copertina, una serie di pulsanti; selezionando quello all’estrema destra apparirà un menu contestuale che, tra le varie opzioni, annovera quella di Segnala Pagina. Una procedura guidata offrirà quindi all’utente la possibilità di informare gli amministratori del sistema dell’esistenza di gruppi o persone che, per vario motivo, violano le norme in vigore.

PAGINE OFFENSIVE SU FACEBOOK

La prima cosa da evitare, quando si approda in una pagina dal contenuto di dubbio gusto, è quella di informare i propri contatti dell’esistenza della stessa. Attraverso l’opzione di condivisione infatti, in pochissimi secondi centinaia di persone accederanno alla pagina e, attraverso i loro commenti indignati, non faranno altro che far crescere il gruppo, facendo quindi il gioco degli idioti che l’hanno creata.

Il metodo migliore è quindi quello di segnalarle ed ignorarle.

PERCHE’ ESISTONO I TROLL

Attraverso la creazione di pagine facebook offensive, l’amministratore ha la possibilità di accedere ai contatti che interagiscono con la pagina, accedendo così ad un gran numero di informazioni da utilizzare come spam, phishing o altre attività poco simpatiche. E’ quindi sempre bene evitare ogni coinvolgimento ma segnalare immediatamente il contenuto attraverso l’apposita sezione.

 

Internet, Sicurezza, Social Network

54 pensieri su “Polizia postale Facebook: attenzione ai troll

  1. federica

    Sono stata truffato ieri da una donna che dice di essere di costa d’avorio come faccio a contattare la polizia postale?

    • manarin silvano

      O subito una truffa dicendomi che erano costa d’Avorio li o fatta una emel con il numero pospey carta di ed entità cosa devo fare non sapevo nulla dopo che son stato firmata i dati sono di buosi Paola compagna

  2. cristian fauda

    Io o un problema con una ragazza ke conosciuta su una chat faceme mi a scritto e abbiamo parlato ci siamo scambiati le emeil e li o inviato una foto un po hot di me ora mi sta minacciando ke mi mette la foto su facebook e su gogle se non pago 500 euro sono andato in caserma ma nn anno potuto fare niente come faccio o emeil e il contatto per inviare i soldi alla wester iunion

  3. paola

    Vorrei sapere come posso contattare la polizia postale . per truffa da parte di una donna Francese ma che in realtà Costa d’avorio che vuole 210,00

    • riccardo

      Mi ha truffato anche a me. E come me tanti altri. Ma possibile che non si possa fare nulla??? Che cazzo

  4. marianna

    La stessa cosa è successo a me ieri…Una signora mi ha mandato un email che era interessata all’acquisto del mio armadio postato su subito.it,mi ha mandato anche la carta d’identità italiana per email,voleva il cod iban della mia paypal e i dati e che sarei stata contattata dalla banca..Oggi mi contatta la presunta banca della costa d’avorio dicendo che per sbloccare l’accredito avrei dovuto versare tramite West Union la somma di 180 euro per controllo non ho capito di cosa…La cosa mi è puzzata un pò di truffa e quando ho detto che sarei andata a sporgere denuncia hanno chiuso la chiamata.

    • Francesca

      Anche a me è successa la stessa cosa oggi. Poiché mi sembrava strano dover anticipare dei soldi non ho fatto nulla e poi la cosa strana è che la banca ha la posta elettronica su gmail??! Mah…
      Solo che la presunta signora della Costa d’Avorio mi sta tartassando di mail.

  5. giorgio

    conoscete una certa, SEVERINE AUBIGNI della costa d’avorio?. voleva truffare anche me per dei mobili in vendita.

  6. nunzio

    Attenti a Severerine imperversa su subito.it,i documenti che vi manda in copia sono peraltro scaduti da un anno,quindi andrebbe segnalato il phishing,alla polizia postale,ma non so se è possibile dal computer o dove bisogna recarsi fisicamente.

  7. nini

    Ciao ho messo in vendita un quadro dell’Ottocento ,questo quadro e del mio datore di lavoro ,lo sto aiutando a venderlo ,ho messo la mia email e il mio numero .sono stato contattato da una donna che mi ha inviato una email per conto del marito e mi ha anche inviato una foto del documento d’identità,anche a me hanno detto che sono per lavoro il Costa d’Avorio con la loro società ,vogliono sapere i dati per effettuare il bonifico bancario .ora che ho letto i vostri commenti starò attento.il quadro fortunatamente non è mio e non farei rischiare di inviarlo senza aver incassato l’accredito

  8. Marta

    Attenzione a Mr. PAUL DURANT acquirente su Subito.it, dice di essere interssato all’acquisto del bene e di voler pagare tramite Postepay o bonifico bancario. Chiede tutti i dati del venditore, compreso indirizzo completo per inviare corriere Feedex a ritirare la merce. ATTENZIONE: truffatore di Costa d’Avorio

  9. Marina

    Attenzione a CHARLOTE IL CHARLO (chlotte016@gmail.com). Mi ha contattata su Subito.it dicendomi di voler pagare con bonifico e che avrebbe mandato un corriere Fedex presso il mio domicilio per ritirare l’oggetto. Mi ha mandato la foto di una carta d’identità di una ragazza francese ( forse un’altra preda a cui hanno rubato i dati) dicendo che lavorara in Marocco.
    Una volta inviati i dati e il cod. Iban ti inviano un’email con scritto che è stato fatto il bonifico sul vostro conto bancario accreditando non solo la somma da voi chiesta per l’oggetto in vendita, ma anche la somma di € 208,00 (presunta tassa del Marocco) di cui dovreste “liberarvi” tramite pagamento con Western Union affichè il bonifico possa essere sbloccato e di conseguenza essere effettuato ( poveri stupidi, si contraddicono da soli dicendo di averlo fatto e poi devi pagare questa “tassa” per sbloccarlo)… ATTENZIONE: CHARLOTTE AGATHE ILLE

  10. Carmelo

    ATTENZIONE ho messo anch’io un annuncio su subito e ho ricevuto anch’io una mail sospetta. Ho risposto la prima volta e poi ho ricevuto la seconda che chiedeva i miei dati per un bonifico. Si firma “La Sig.ra CHARLOTTE” e mi ha anche inviato un documento d’identita di una presunta Charlotte Ille.
    Questo è l’estratto della mail “….Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale io invierebbe ro il mio trasportatore della società di marittimo per la raccolta della merce da voi a domicilio.
    Sono di nazionalità Francese e attualmente in spostamento in Marocco per il lavoro con la mia famiglia, dunque se siete d’accordo per la procedura amerei ricevere le informazioni seguenti:…”

    ATTENZIONE

  11. Giampiero

    Questo è quello che questa persona ha scritto a mè:

    io voi ringrazio di avermi risposto sono la signora BERNADETTE MOUNIER io sono francese ed sono interessata per l’acquisto e come ve lo dicevo sono fuori dell’Italia io sono in Abidjan nel quadro del mio lavoro. Allora come ve lo dicevo per il modo pagamento vi calzavo un bonifico bancario , per il ritiro della merce una società di raccolta passerà al vostro indirizzo per il ritiro e questo saranno fatti una volta che avrete confermare avere ricevuto il denaro sul vostro conto bancario e le spese di trasporto e sono a mio carico. Dunque se siete d’accordo volete farmi pervenire le informazioni seguenti:
    Nome e nomi del beneficiario del trasferimento:
    Numero di telefoni:
    Importo finale:
    Indirizzo completo:
    mio numero di telefono 00225 40883944 ho allegato la copia della mio passaporto potete fatte parvenire la copia de la sua carta anche grazie

    Attenzione!! Robe da matti…

    • Emanuele

      Attenzione anche a Jean Edouar Fiorentino stessa metodica chiede l’iban per il bonifico e l’indirizzo per mandare a ritirare a sue spese la merce, e fin qui mi sono fidato tanto solo con l’iban e il mio nominativo non potevano che farmi un bonifico ( ben gradito di questi tempi ) poi mi è arrivata una mail della banca dell’acquirente con una ricevuta di bonifico effettuato a mio favore solo che avrei dovuto sbloccare tramite western union o money gram e da qui li ho mandati a quel paese. Questo è l’indirizzo email del truffatore: jean.edouard.fiorentino@gmail.com
      E il telefono da cui chiamano: +255 78178815
      occhi aperti a stì bastardi

      • BRUNELLA

        Grazie!!!!!meno male ke ho provato a mettere su google questo nome!!!!per poco mandavo iban..stessa cosa…iban x un attrezzo messo in vendita su subito!!!

      • katiuscia

        Mi ha scritto ora le stesse cose dopo che ho inserito un annuncio su Subito.it
        Ora lo mando a fare. ..

      • alex

        non riesco a leggerti integralmente. sei stata truffata da questo tale? mettiamoci in contatto….mi sta facendo offerte strane per un annuncio…

  12. luca

    Attenzione è presente su subito.it ha provato a truffare anche me, Bernadette Mounier

    • Paola

      Io sono stata contattata da una certa CEBOTARI IRINA con la mail “dussaucyg@gmail.com” dice di essere rumena in Africa per lavoro. Questo è il testo che ho ricevuto:

      “Le confermo la nostra disponibilità a concludere l’affare con lei,Ok va bene la società fedex si organizzerà per la raccolta.
      potete il sito fedex sul loro sito http://www.fedex.com. per tramite bonifico bancario internazionale.
      Nessun problema per spedizione perche una volta che abbiamo confirmami che il soldi arrivano sul vostro conto contartare il mio societa di transporto per recuperare la merce ed enche tutto spese seramo a nostro carico.
      Allora dami vostro dati .
      Vostro nome cognome del beneficiario, indrizzo di recupero del bene una volta i fondi sul vostro conto,vostro codice IBAN,codice swift e il numero di telephono.
      Una volta che abbiamo tutto questo dati andatero a la mia banca per farvi il transferimento per chiusare.”

      Fortunatamente ho scoperto la truffa tramite questo sito e mi sono fermata lì.
      Grazie a tutti per la collaborazione.
      Paola

  13. luca

    REPPUBLICCA DELLA COSTA D’AVORIA
    Unione – disciplina – lavoro
    ———————–
    MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLEFINANZE
    DI COSTA D’AVORIO
    ————————————–
    UFFICIO DI CONTROLLO DELLE INDAGINI BANCARIE
    E DELLE VERIFICHE FISCALI
    ——————————–
    RELAZIONE DEL TRASFERIMENTO N°00025879

    FATTO il 28/05/2015

    ATTENZIONE QUESTA È UNA PROCEDURA BANCARIA OGNI INFORMAZIONE CONTENUTA IN QUESTO MESSAGGIO DEVE ESSERE CONSERVARE SEGRETO VOLETE SEGUIRE LE ISTRUZIONI. LE DIVULGAZIONI DI QUEST’INFORMAZIONI SONO SUSCETTIBILI D’AZIONE GIUDIZIARIA SECONDO LA LEGGE 24/36SHC7/2000 SUL SEGRETO BANCARIO
    ATT: SIG.RE(A). OMESSO

    L’Ufficio di controllo delle indagini bancarie e delle verifiche fiscali della Costa d’Avorio veniamo per questa posta ad informarli che la società generale delle banche della Costa d’Avorio sottordine del suo cliente il SIGNORE. BERNADETTE MOUNIER, ha appena ordinato un trasferimento internazionale sul contoche porta iban:
    IT82W07601162000000999999
    domiciliata e di una POSTE ITALIANE SPA / BANCOPOSTA
    totale di 4.780,00€. Secondo i poteri che li sono stati conferiti dallo Stato della Costa d’Avorio, da decreto firmato del ministro dell’economia e delle finanze, il nostro ministero di tutela. Dopo le diverse crisi economiche legate alle frodi fiscali, lavaggi di denaro o deviazioni di denaro pubblici e privato, l’ufficio di controllo è stato instaurato per lottare efficacemente contro tutti questi mali in particolare li freghi legate alla vendita ed all’acquisto su Internet che sono molto ricorrenti al giorno d’oggi.
    Dopo i controlli effettuati dai nostri esperti, abbiamo notato alcune irregolarità che riguardano il vostro trasferimento. Allora abbiamo osservato e bloccato il trasferimento come pure il conto corrente del signora BERNADETTE MOUNIER

    per una durata indeterminata. Le ragioni sono che egli/ella ha ordinato un trasferimento normale sul vostro conto che non richiede il pagamento di spese di alcun tipo. Allora come ragione della transazione è scritto:

    – MOTIVO:ACQUISTO COMMERCIALE.
    Allora il trasferimento non è più un trasferimento normale ma piuttosto un trasferimento di tipo commerciale. E la legge è molto rigorosa riguardante questo tipo di trasferimento.
    L’articolo N° 25 del paragrafo quatro del codice di sicurezza bancaria detto nel suo testo primo che dice: “Per tutte le transazioni fatte sull’esterno per ragioni di vendita o d’acquisto di articoli o beni diversi entrati due privati non che dispongono alcun titolo di commercio, esistono spese imposte commerciale da versare allo Stato della Costa d’Avorio con le due parti in transazione. „ Cio è per voi la signora BERNADETTE MOUNIER e da parte del signore(a) OMESSO
    .

    ·SIG.RE(A): OMESSO:280€
    ·SIG.RA:BERNADETTE MOUNIER: 380€

    Le sue spese sono da pagare in contanti all’Ufficio delle indagini bancarie e delle verifiche fiscali. E fissato in funzione del spese d’imposta che va dal 10% al 30% del valore del bene messo in vendita.
    Una volta che vi sarete liberati dalle sue spese il vostro trasferimento sarà sbloccato ed accreditato immediatamente sul vostro conto. Poiché il trasferimento commerciale è diverso dal trasferimento normale, gli prendono soltanto alcune ore per essere accreditati sul vostro conto.
    Finché voi non siete liberati dalle sue spese è impossibile vedere il denaro sul vostro conto.
    PS: Teniamo a ricordarvi che la signora BERNADETTE MOUNIER ha ordinato alla sua banca aggiunto dei 280€ che dovrete versare all’ufficio di controllo sull’importo globale del trasferimento che è di 4.780,00€ (4.500,00€: importo iniziale del trasferimento + 280€ spese commerciali) affinché non perdiate assolutamente nulla perché gli è impossibile pagare direttamente le sue spese per voi poiché ciò è contro la legge e sarà definito frode fiscale.

    COME LIBERA LEI SPESE COMMERCIALI INTERNAZIONALE?

    Come ve lo comunichiamo più sù le sue spese sono da pagare in contanti. Visto che risiedete in un altro paese, esistono strutture autorizzate a fare la pratica che sono WESTERN UNION e che si trovano in ogni tabacheria della vostra città.
    Ps: Vi comunicheremo i vari indirizzi dove potete rendersi per fare il pagamento dei 280€.
    Una volta che siete a WESTERN UNION , dette che desiderate fare una spedizione di denaro all’estero. Riceverete un modulo da riempire come seguito:

    – MITTENTE (è voi)
    Il vostro nome e cognome, indirizzo completo, numero della vostra carta d’identità
    – BENEFICIARIO (la cassiera dell’ufficio di controllo)

    Nome :CESAR
    Cognome : MICHEL
    Indirizzo : AVENUE DE LA REPUBLIQUE
    Città : ABIDJAN
    Paese : COSTA D’AVORIO
    Importo :280€+15€ spese di commizione
    Motivo: un invio privato

    GLI AGENZIE WESTERN UNION
    COZZETTO ANDREA
    Corso Italia 68
    Bisignano, Cosenza 87043

    BISIGNANO CLAUDIO
    Via Moccone Snc
    Bisignano, Cosenza 87043

    LANZONE GABRIELLA
    Corso Italia Snc
    Bisignano, Cosenza 87043

    Dovrete dire una invio privato per evitare di pagare più spese cioè più di 300€ supplementare che non saranno rimborsare.

    Una volta che avete finito di riempire il modulo versare la somma indicato ed una volta ciò fa voi riceverete una ricevuta di cui vi occorrerà fare una copia e farcelo pervenire sia via telefax o per mail come il vostro codice fiscale. All’indirizzo seguente:
    sgbci.info.sav@gmail.com
    Una volta che avremo ricevuto i suoi due documenti, procederemo per ora all’accreditamento del vostro conto. Vi occorrerà aspettare al massimo un’ora. Quindi vi confermeremo per mail ed anche per chiamata telefonica la disponibilità dei fondi sul vostro conto.

    NB: Iei aziende Western Union è aperto 8:30 alle 20h, tuttavia piuttosto il pagamento sarà fatto piuttosto voi avrete il vostro conto accreditato.

    Responsabile dell’Ufficio di controlli:SIG.MARC PHILIPE
    sgbci.info.sav@gmail.com

    TEL:+225 :00225 54767683
    ​ ​
    ********** Sgbci ********************
    Ce message et tout es les pices jointes (ci-aprs le “message) sont tablis a l’intention exclusive de ses destinataires.Si vous recevez ce message par erreur, merci de le dtruire et d’en avertir immdiatement l’expditeur par email.Toute utilisation de ce message non conforme a sa destination, toute diffusion ou toute publication, totale ou partielle, est interdite, sauf autorisation expresse. This mail message and attachements (the “message”) are solely intented for the addressees. It is confidential in nature.. If you receive this message in error, please delete it and immediately notify sender by e-mail. Any use other than its intended purpose, dissemination or disclosure, either whole or partial, is prohibited exept if fomal impr oval is granted.
    ******************* Sgbci *********************
    S.A. au capital de 15 milliards de Francs CFA-C.C. N° 0100545 R Siège Social : Avenue Franchet D’Esperey 01 Bp 1355
    Abidjan 01 République De Côte d’Ivoire
    Tel : +225 54767683/Fax : +225 47260415
    É-mail:sgbci.info.sav@gmail.com

    OCCHI APERTI…….

  14. orly

    Conoscete un certo tihar Didier Raymond mi ha mandato il suo documento il suo numero telefonico 00225 56666685 vuole le coordinate bancarie

    • Luca

      Cazzo o dato IBAN e lodi rizzo di casa mia fa qualcosa ?? Sto tizio si chiama pierrot michel jean andre’

  15. FRANCESCO

    sgbcibanquegenerale1@gmail.com)
    -cori24mc975x9ur3@messaggi.subito.it -herve.jeanne31@gmail.com)
    dujardinjaunathan43 @ gmail.com
    questi sono alcuni dei tanti indirizzi email che mi hanno contattato per l’acquisto di beni che ho messo in vendita chiedendo una cifra in contanti per sbloccare il bonifico internazionale tramite western union.
    Non cascateci ma la prima cosa che dovete fare inserire l’indirizzo email personale di provenienza su google e se è una truffa sicuramente ve ne accorgerete. OCCHIO PERCHè A ME è CAPITATO ANCHE DI RICEVERE TELEFONATE PER ACCELLERARE LE PRATICHE DA UN N.+225 78812255

  16. Marta

    Ho appena ricevuto anch’io una mail da CELINE PASTORET, interessata ad un mio annuncio su subito.it (vendo un mobile).
    Copio e incollo qui sotto la mail:

    Io voi ringrazio di avermi risposto sono la signora CELINE PASTORET io sono francese ed sono interessata per l’acquisto e come ve lo dicevo sono fuori dell’Italia io sono in Abidjan nel quadro del mio lavoro. Allora come ve lo dicevo per il modo pagamento vi calzavo un bonifico bancario oppure tramite post pay , per il ritiro della merce una società di raccolta passerà al vostro indirizzo per il ritiro e questo saranno fatti una volta che avrete confermare avere ricevuto il denaro sul vostro conto bancario e le spese di trasporto e sono a mio carico. Dunque se siete d’accordo volete farmi pervenire le informazioni seguenti:

    Nome e nomi del beneficiario del trasferimento:
    Numero di telefoni:
    Importo finale:
    Indirizzo completo:

    mio numero di telefono 00225 40883944 grazie

    Ieri sera mi aveva chiesto se il mobile era in vendita, io ho dato conferma e lei mi ha risposto con questa mail troppo sospetta. La città menzionata è, in effetti, in Costa d’Avorio. Quindi ho digitato il nome in Google. Nessun risultato significativo.
    Poi ho digitato il numero e ho trovato voi.
    Grazie per le segnalazioni!!!

    ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Angelo

      Questa è quella arrivata a me:
      Buonasera,scusate per la mia risposta tardiva.
      Dopo avere visto la fotografia sull’avviso, direi che è perfetto per me .
      vi segnalo che vivo attualmente in Africa (Costa d’Avorio)nel quadro del mio lavoro, che riguarda il mio metodo di pagamento, opto per un bonifico bancario poiché ciò mi è stato consigliato dal mio amministratore di conto, una volta che rientrare in possesso del vostro denaro, invierò la società di trasporto FEDEX a mie spese al vostro indirizzo. Il trasportatore mi dà una garanzia e mi conferma che qualsiasi oggetto danneggiato lo sarà rimborsato dalla società, per il bonifico bancario avrei necessità del vostro nome, indirizzo,codice iban,bic,il vostro numero di telefono ed altri contatti e la data d’acquisto della merce come il vostro prezzo finale,Appena ho tutte quest’informazioni allora mi rendo alla banca per fare il pagamento.

      Li ringrazio e resto in attesa dei vostri dati bancari come me lo raccomandata la mia banca perché effettui il trasferimento entro breve termini.

      Per tessere un’amicizia sincera tra voi e me vi unisco il mio documento.

      Cordialmente.

    • Nicole

      Salve Marta,
      Solo stata contattata anche io da questa signora. Posso chiederti come è finita la tua storia?

    • Tersino

      Pure a me ha scritto adesso Pastoret Céline dicendomi le stesse cose …identiche e che si trova in costa D ‘avorio a lavorare per l’Unicef.

  17. Mimmo

    Ciao a tutti anche io sono stato contattato da un certo Jan Luc dalla Costa D’Avorio per l’acquisto di un quadro costoso …per il momento sto giocando vediamo dove si spinge …

  18. Roberto

    Ho appena ricevuto anch’io una mail da CELINE PASTORET, interessata ad un mio annuncio su subito.it.
    Copio e incollo qui sotto la mail
    CIao
    “Ho ricevuto la vostra mail e sapete che ho bene visto i dettagli dell’avviso sul sito , la merce mi conviene perfettamente e per il pagamento conto voi regolate per bonifico bancario sul vostro conto.
    Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale io invierebbero il mio trasportatore la societa
    ( FEDEX ) della società di marittimo per la raccolta della merce da voi a domicilio.
    Sono di nazionalità francese e attualmente in spostamento in Costa d’Avorio per il lavoro con la mia famiglia, dunque se siete d’accordo per la procedura amerei ricevere le informazioni seguenti:

    Nome -Cognome / Indirizzo di domicilio / N°de telefono
    il prezzo finale
    IBAN e il nome della vostra banca Una volta quest’informazioni ricevuti direttamente alla mia banca per dare l’ordine di effettuare il trasferimento sul vostro conto .
    In attesa di una risposta favorevole .
    Se d’accordo si prega di rimuovere l’annuncio sul sito e tenere mi informa .
    Grazie buona comprensione
    Cordialment PASTORET CELINE..”
    allegato vi era la fotocopia del passaporto, possibile che non si possa fare NULLA !?!?!?

  19. enrico.

    Anche io sono stato contattato per ben due volte. L’ultima si chiama Samantha Plesel che era interessata all’acquisto di cose che ho messo su subito.it.
    Fate attenzione al nome di questa persona.
    Enrico.

    • Massimo

      Confermo che questa Samantha plesel voleva truffarmi tramite il sito.. Le segnalazioni servono sempre…

  20. Giuliano

    nessuno ha sentito parlare di jeremy morvan. Mi ha contattato tramite subito.it per un tappeto. Mi ha detto che avrebbe fatto un bonifico poi ricevo mail di una sedicente banca africana che vuole farmi anticipare 90 € per la transazione. Immagino sia tutta una truffa.

    giuliano

  21. tina

    Attenzione a sara leggi sempre dalla costa d avorio e la signora trina maria sempre dalla costa davorio ….bastardi truffatori

      • Carla

        Rul didier bernard anche lui tramite subito.it truffa…ma gli ho dato l iban della postepay e codice fiscale e nome intestatario…può clonarmi la scheda o fare qualcosa?

  22. anna

    Ecco ben due messaggi seguiti alla pubblicazione su subito.it di anunci di articoli da bambini:

    1 da marie.seret34@gmail.com
    “Salve
    Scusate per la mia risposta tardiva.
    Dopo avere visto la fotografia sull’avviso, direi che è perfetto per me .
    vi segnalo che vivo attualmente in Africa (Costa d’Avorio)nel quadro del mio lavoro, che riguarda il mio metodo di pagamento, opto per un bonifico bancario poiché ciò mi è stato consigliato dal mio amministratore di conto, una volta che rientrare in possesso del vostro denaro, invierò la società http://WWW.FEDEX.com a mie spese al vostro indirizzo. Il trasportatore mi dà una garanzia e mi conferma che qualsiasi oggetto danneggiato lo sarà rimborsato dalla società, per il bonifico bancario avrei necessità del vostro nome, indirizzo,codice iban,bic,il vostro numero di telefono ed altri contatti e la data d’acquisto della merce come il vostro prezzo finale, così sapete che risiedo in un piccolo accampamento qui o la rete non è troppo perfectta, allora io preferisce meglio che ci si senta per mail.
    Li ringrazio e resto in attesa dei vostri dati bancari come me lo raccomandata la mia banca perché effettui il trasferimento entro breve termini.
    Per tessere un’amicizia sincera tra voi e me vi unisco la mia carta di identità.
    Cordialmente.”

    2 da pastore.celine0050@gmail.com
    “Buongiorno
    Ho ricevuto la vostra mail e sapete che ho bene visto i dettagli dell’avviso sul sito subito , la merce mi conviene perfettamente e per il pagamento conto voi regolate per bonifico bancario sul vostro conto.
    Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale io invierebbero il mio trasportatore della società di marittimo per la raccolta della merce da voi a domicilio.
    Sono di nazionalità Francese e attualmente in spostamento in Costa d’Avorio per il lavoro con la mia famiglia, dunque se siete d’accordo per la procedura amerei ricevere le informazioni seguenti:
    -Nome ed Cognome / Indirizzo di domicilio / Numero de telefono
    – Prezzo finale
    – Codice: IBAN
    Per una questione di trasparenza, vi invio la copia della mia carta d’identità affinché sappiate con che è che avete fatto affare realmente.
    Una volta quest’informazioni ricevuti andrei direttamente alla mia banca per dare l’ordine di effettuare il trasferimento sul vostro conto.
    In attesa di una risposta
    Cordialmente
    La Sig.ra Pastoret Celine Liliane”

  23. Mario

    Sono stato contattato da sabrina boyer E mi ha lasciato numero di telefono del marito per acquistare un oggetto che volevo vendere, vi scrivo anche il numero che mi ha rilasciato scrivendo cosi:
    i lascio il numero di telefono del mio marito che parlo poccissimo italiano 00225 55 79 76 04

    • Chiara

      Anch’io sono stata contattata da un tizio che dice di essere francese ma che al momento si trova in costa d’avorio per un annuncio su subito.it.
      Si chiama Jean Edouard Fiorentino. Ha mandato pure una carta d’identità.
      Attenti, NON rispondete a questa gente!

  24. Vanessa

    Attenzione anch’io ho avuto una richiesta di acquisto da queste due persone. JEAN EDOUARD FIORENTINO E NADINE DUBOIS..domattina mi richiamano per un eventuale bonifico che dovrei fare. Che rispondo? ???un aiuto? ??ma non possiamo far niente? ????

  25. Vanessa

    Anchr io sono stata contattata da Jean Eduard fiorentino e Nadine Dubois per un articolo inserito su subito. It.domattina mi richiama la lororbanca per accertarsi che abbia fatto il versamento da loro richiesto. .che rispondo? ????

  26. francesca romana merciaro

    Grazie a voi sono riuscita a smascherare fiorentino jean edouard di questa ceppa prima che mi truffasse. Mi ha contattato su subito da email amor81ungqatg91@messaggi.subito.it. Gli ho dato anche questo link così se volete salutarlo lui legge. Vero fiorentino? il tuo posto è in GALERA

  27. francesca

    Ciao

    Mi presento , FIORENTINO JEAN EDOUARD sono Francese   ,  in AFRICA precisamente in COSTA D’AVORIO per lavoro.

    Ho appena letto il vostro messaggio. . 

    È la prima volta che io fatto un acquisto sul questo sito a distanza perché sono attualmente all’estero per la spedizione,

    tutte spende saranno a mio carico ciò non è un problema.

     Una volta che il denaro sarà sul vostro conto bancario è attualmente che organizzeremo il  recupero. ho preso contatto con una società esportatrice internazionale di chiamare MASTER FEDEX ESPRESSO Ecco il loro sito web(www.fedex.com) ed è questa società di trasporto che invierà un gruppo dinamico ha il vostro indirizzo di domicilio in Italia dopo il bonifico bancario sul vostro conto bancario ,allora si lei va bene mandarmi le tue coordinate bancario per effectuare il bonifico 

    IBAN,  nome, cognome, a qui sera intestare il vostro recapito telefonico con il vostro prezzo finale.

    Spero che voi siete una persona seria? Quale lavoro fatte voi?

    Mi scuso se il mio italiano non è chiaro io parla francesi.Per favore voglio una risposta rapida con vostro codice IBAN per il bonifico . 

    Mio indirizzo è: telefono: 00225 59 06 70 27

     signor: FIORENTINO JEAN EDOUARD

     12 Rue Sainte Famille 02 BP 812 Abidjan 02

    (République Cote D’Ivoire)

    Avenue Sacre cœur 

    In attesa delle vostre coordinate bancario

  28. DAJE

    Ciao. Attenti a Celine Pastoret. Scrive da celinepast333@gmail.com una evidente truffa. Vuole comprare tramite subito, chiede il vostro documento d’identità e informazioni bancarie! Attenti! Non fornite mai queste informazioni.

  29. Elisabetta

    Ciao anche io sono stata contattata su subito da jean edouard fiorentino. Mi chiedeva di pagare una somma di 187 euro x sbloccare il bonifico. Purtroppo ho mandato anche la copia della mia carta d identità. Mi può succedere qualcosa????

  30. ser

    MA COME SI PUO’ CADERE IN TRUFFE ELEMENTARI E BAMBINESCHE COME QUESTE….IO PENSO CHE STATE SCHERZANDO NESSUNO POTREBBE FARSI TRUFFARE COSI SEMPLICEMENTE, MA POI DA PERSONE SENZA NESSUNA ISTRUZIONE E SOPRATTUTTO SENZA SCARPE IN QUANTO DA LORO PER L’APPUNTO LE SCARPE SULLA TERRA NON OCCORRONO.
    NON INVIATE DENARO VIA WESTERN UNION, NON FORNITE CODICI IBAN,
    NON FORNITE CARTE D’IDENTITA’ ECC ECC ECC. NON FORNITE NIENTE.
    LO SAPETE CHE ALCUNI DI QUESTI PERSONAGGI DALLA PELLE NERA SENZA SCARPE SONO DIVENTATI RICCHI A CAUSA DI SOLI POLLI ITALIANI INCAUTI CHE HANNO INVIATO DENARO IN COSTA D’AVORIO ADDIRITTURA PER STIPULARE ASSICURAZIONI PER RIMBORSO DENARO PERSO PER ALTRI RAGGIRI SUBITI DA ALTRITRUFFATORI ,CIOE’ TRUFFATI DOPPIAMENTE.
    MA SIGNORI DOVE SONO FINITI GLI ANTICHI ROMANI CHE HANNO INVASO IL MONDO INTERO.
    MA VERAMENTE COSI POLLI SIAMO DIVENTATI NOI ITALIANI ?
    RIFLETTETE SIGNORI RIFLETTETE.

  31. Rita

    La signorina Margareta Janson voleva truffare anche me , fortunatamente ho capito che c’era qualcosa che non andava, così ho cercato il suo nome sul web ed ho trovato post di gente che scriveva di essere stata vittima della stessa persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *