Coca-Cola punta tutto sul Viral Marketing

Un logo stilizzato della Coca-Cola
Un logo stilizzato della Coca-Cola

Coca-Cola punta tutto sul Viral Marketing, la pubblicità non convenzionale che, grazie ai social network, ha avuto un’enorme espansione. Il marketing virale è una nuova forma pubblicitaria che, basandosi su un’idea originale per promuovere un messaggio, punta ad una diffusione di tipo esponenziale, esattamente per come avviene una delle più classiche epidemie.

Grazie all’utilizzo di piattaforme come Facebook, Twitter e blog, la nuova frontiera del Viral Marketing è divenuta ormai uno degli obiettivi principali delle aziende di tutto il mondo che, sempre più spesso, la preferiscono alla classica campagna pubblicitaria perché meno costosa e più fruttuosa. Chiaramente questo genere di campagne trova largo spazio sulla piattaforma di condivisione video YouTubeCoca-Cola da quest’anno ha deciso di puntare sulle potenzialità offerte dalla pubblicità virale realizzando alcuni spot che, in pochissimo tempo, sono diventati popolari grazie al passaparola.

Telecamere di sicurezza è il primo di questi spot pubblicitari che è stato molto apprezzato dagli utenti di tutto il mondo. Attraverso un simpatico gioco di equivoci si è scelto di utilizzare le immagini catturate dalle telecamere di videosorveglianza per mostrare buone azioni che, inizialmente, l’utente è portato ad etichettare come crimini efferati.

Adesso la CocaCola ha deciso di proporre un nuovo video, intitolato Coca-Cola Social Media Guard. In questo cortometraggio, vengono mostrati degli utenti che, concentrati dai propri smartphone e tablet, sono incapaci di notare la bellezza di tutto quello che ci circonda. A tal fine viene proposta una divertente drastica soluzione!