Menu Chiudi

Novità sul testo nelle immagini Facebook

La cartellonistica Facebook
La cartellonistica Facebook

Novità sul testo nelle immagini Facebook dove, da sempre, la società pone massima attenzione al fine di consentire, a tutti coloro i quali operino nel settore del Social Media Marketing, di offrire dei contenuti visibili in maniera ottimale al proprio pubblico.

La società del celeberrimo social network ha introdotto, in queste ore, un nuovo algoritmo in grado di analizzare le immagini rendendo, di fatto, obsoleto il limite del 20% di testo all’interno delle immagini Facebook, e mandando in pensione lo Strumento Griglia di Facebook.

strumento griglia di Facebook
Lo strumento griglia di Facebook

Con la nuova normativa sul testo delle immagini Facebook, il sistema, dopo aver analizzato le grafiche, fornirà 4 tipi di responsi diversi: Ok, Basso, Medio o Alto.

[easy-image-collage id=1417]

Nel caso di immagini contenenti del testo, il sistema ci informa che il nostro eventuale post raggiungerà un numero inferiore di utenti o rischia di non raggiungerne affatto. Tale operazione è dettata dal fatto che, ancora oggi, esistono persone che utilizzano smartphone con display molto piccoli e, pertanto, non riuscirebbero a visualizzare correttamente i post.

Tali restrizioni, come in atto già da policy Facebook, non vengono prese in considerazione per immagini di prodotti che includono testo sul prodotto stesso (libri, album o locandine di film), Vignette con testo  e quant’altro.

Internet, Social Media Specialist, Social Network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.