Menu Chiudi

Eliminare la spunta blu di Whatsapp

Come eliminare la doppia spunta di Whatsapp
Come eliminare la doppia spunta di Whatsapp

Eliminare la spunta blu di Whatsapp sembra essere diventata la nuova prerogativa del momento poiché, dopo l’aggiornamento del celebre servizio di messaggistica istantanea, tutti gli utenti hanno sentito minacciata la propria privacy.

Sul Web è nata un vero e proprio allarmismo sulla doppia spunta blu di Whatsapp, tanto che in molti hanno iniziato a disabilitare la propria connessione per poter leggere i messaggi senza rendere visibile la propria attività. Tali scene surreali hanno, di fatto, regalato un assist ai competitor che hanno iniziato a proporre il proprio servizio invogliando gli utenti ad abbandonare Whatsapp in favore della privacy.

La società ha quindi deciso di correre ai ripari rilasciando una versione che consente, a ciascun utente, di disattivare la spunta blu di Whatsapp. Si tratta di una versione beta in formato APK, e quindi attualmente disponibile solo per i possessori di smartphone dotati di Android, che ben presto andrà a sostituire l’ultima release..

Per disabilitare la spunta blu di Whatsapp è sufficiente installare la nuova versione e, una volta effettuato l’accesso, andare su Impostazioni -> Account -> Privacy e deselezionare la voce Read receipts o meglio Conferma lettura. In questo modo sarà possibile tornare alle stesse identiche impostazioni antecedenti l’aggiornamento del software.

Tutti coloro i quali non sono ossessionati da quest’ultima novità, possono invece provare ad utilizzare questa informazione per verificare, all’interno dei gruppi, chi ha effettivamente letto il messaggio al fine, ad esempio, di non rischiare di aver dato appuntamenti a vuoto a molti contatti. Per tale operazione è sufficiente tenere premuto il dito sul proprio messaggio e, una volta evidenziato, selezionare il simbolo della “i” che appare in alto nello schermo. Appariranno quindi due riquadri distinti contenenti ciascuno una lista di utenti. Il primo, chiamato Letto da, conterrà tutti gli utenti che hanno letto il messaggio mentre il secondo, definito Consegnato a, conterrà i contatti che non hanno letto il messaggio o per i quali non è possibile ricevere il feedback di lettura.

Guida, Instant Messaging, Smartphone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.