Google Reader chiude in favore di Netvibes

Netvibes Feed RSS
Netvibes è l’alternativa a Google Reader

Google Reader chiude in favore di Netvibes, un servizio online completamente gratuito che consente la pratica lettura dei Really Simple Syndication. La decisione di Google ha creato panico all’interno dei social network dove, anche gli utenti più esperti, si sono dichiarati totalmente sorpresi dall’annuncio.

Il più famoso RSS Reader al mondo dal prossimo 1 luglio non sarà più disponibile. Nonostante il significativo numero di utenti che utilizzavano il Google RSS Reader, l’ultimo anno ha segnato un netto calo d’utenza spingendo l’azienda di Mountain View a sospendere il progetto. Per gli utenti smartphone e tablet viene proposto l’ottimo Google Currents il quale, però, non consente la visualizzazione indiscriminata di tutti gli RSS.

Una valida alternativa all’ormai pensionando servizio è Netvibes, un portale web gratuito per l’aggregazione OnLine di feed RSS. La registrazione può essere effettuata manualmente o più semplicemente associando il proprio account Facebook. Si tratta di un lettore semplicissimo da usare e dotato di un’interfaccia grafica molto gradevole.

Intanto la protesta è letteralmente esplosa tanto da spingere, numerosissimi utenti, a creare un hashtag su Twitter che nel giro di pochissimo tempo ha spopolato sul web, ovvero #savegooglereader. Intanto, dopo una fugace spiegazione, l’azienda del motore di ricerca rimane in silenzio e, quasi certamente, non tornerà indietro sulla decisione.


Lascia un commento