Menu Chiudi

Mozilla Firefox introduce le inserzioni pubblicitarie

Il logo di Mozilla Firefox
Il logo di Mozilla Firefox

Mozilla Firefox introduce le inserzioni pubblicitarie che, a partire dalla prossima versione, saranno visualizzate al posto dei classici riquadri bianchi presenti nella sezione Nuova scheda. L’idea di introdurre la nuova funzionalità, chiamata Directory Tiles, ha suscitato non poche polemiche da parte di utenti in totale disaccordo con questa nuova politica.

Mozilla Foundation ha spiegato che, essendo la maggior parte degli introiti della società provenienti dalla funzione di ricerca supportata da Amazon, Bing, eBay, Google e Yandex, è necessario diversificare le fonti di guadagno. Tale funzionalità potrebbe quindi fornire un valore aggiunto a Mozilla Firefox senza, al contempo, venire meno a quelle che sono le policy aziendali.

La presenza di fastidiosi annunci pubblicitari però sarà riscontrabile soltanto dopo il download Firefox Mozilla poiché, successivamente alla navigazione su Internet, e quini al conseguente riempimento della cronologia, i riquadri presenti nella Nuova scheda saranno popolati dai siti Web maggiormente visitati. E’ dunque inopportuna la preoccupazione che, in queste ore, ha fatto capolino sui maggiori social network del mondo.

Secondo i più ottimisti, si tratta di un servizio che si aggiunge a quelli già integrati, come ad esempio il lettore PDF di Mozilla, che nulla comporterà a chi, ad oggi, utilizza il browser del panda rosso.

Browser, Internet, Motore di ricerca, Software

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.